Categoria: la medicina nella storia

l’invenzione del termometro

12 Maggio 2019 0

La parola termometro ha origine dal termine greco therme ossia “calore” e metron  “misura” e indica quindi quello strumento che serve a misurare la temperatura basandosi sul principio della dilatazione dei corpi per effetto del calore; venne utilizzata per la prima volta dal matematico e filosofo francese Jean Leuréchon nella sua opera Récréation mathématique  pubblicata nel 1629,…

Di Alessandro Livi

pellagra, il mal della miseria

16 Gennaio 2019 0

Il termine “Pellagra” compare per la prima volta nell’ articolo scientifico scritto da Francesco Frapolli  “Animadversiones in morbum, vulgo pelagram. Mediolanum 1771” nel quale descriveva una malattia fino ad allora sconosciuta e caratterizzata da alterazioni cutanee, disturbi addominali e sintomi di natura psichiatrica. Il termine  deriva con molta probabilità dal dialetto lombardo col significato di “pelle ruvida”…

Di Alessandro Livi

alle origini del taglio cesareo

18 Novembre 2018 0

La storia dell’ostetricia è inestricabilmente legata al  taglio cesareo uno dei più antichi interventi chirurgici noti all’umanità. Etimologicamente il termine “cesareo” deriva dalla crasi tra il termine latino “caesum” (tagliare) ed il nome “Cesare” dal momento che, secondo  Plinio il Vecchio, Giulio Cesare sarebbe nato  da parto cesareo. I nati in questo modo venivano chiamati…

Di Alessandro Livi

olio di oliva: le virtù dell’oro liquido

14 Ottobre 2018 0

Nell’antichità  il consumo dell’olio d’oliva era poco diffuso e quasi ovunque preferito ad altri oli; gli Egiziani per esempio utilizzavano quello  che si estrae dai semi della Moringa Oleifera pianta che cresce nelle zone tropicali ed equatoriali del pianeta ed il cui olio, a differenza di quello di oliva non irrancidisce a contatto con l’aria. In…

Di Alessandro Livi

messina 1743: resoconto sulla epidemia di peste e sullo spurgo generale

23 Giugno 2018 0

In occasione dell’epidemia di  peste che colpì la città di Messina nel 1743  scomparve il 71,6%, della popolazione cittadina: grazie al doppio censimento operato dalle autorità locali all’inizio del morbo e un anno dopo la sua cessazione, sappiamo che da 40.321 abitanti Messina scemò a 12.480. Ai morti della città occorre aggiungere i morti dei villaggi, assommati a…

Di Alessandro Livi

il torno frottore mercuriale

31 Marzo 2018 0

Era il mese di Novembre dell’anno 1809 quando  Pietro Ruggieri, noto medico  e botanico, davanti ai soci della Società Reale di Incoraggiamento di Napoli presentò la sua invenzione, una macchina in grado di facilitare le applicazioni di sublimato corrosivo nei malati di sifilide. Ad essa diede il nome di  “Torno Frottore mercuriale”. Sappiamo che il mercurio…

Di Alessandro Livi

la mummia di grottarossa

22 Marzo 2018 0

Il 5 febbraio del 1964, nel corso di alcuni lavori di scavo effettuati alla periferia di Roma, in località denominata Tomba di Nerone e precisamente lungo la Via Cassia, al bivio con Via di Grottarossa, veniva alla luce un piccolo, ma pregevole sarcofago di marmo, contenente il corpo, imbalsamato ed avvolto in bende (tranne la…

Di Alessandro Livi

l’amianto e le sue vittime

11 Gennaio 2018 0

Amianto (dal greco  “incorruttibile”) e Asbesto  (dal greco “inestinguibile”)  sono due termini sinonimi e rappresentano il nome generico con cui viene indicato   un insieme di minerali silicati (sei tipi) diversi tra loro per la composizione chimica e per la struttura cristallina.  Delle sei  varietà di amianto, tre rivestono reale importanza industriale: Crisolito (amianto bianco): rappresenta tuttora circa il 95% della  produzione…

Di Alessandro Livi

gli eunuchi e la voce dei cantori evirati dell’opera barocca

10 Dicembre 2017 0

Il termine “eunuco” nella sua accezione più generica fa riferimento a quella  condizione dell’individuo di sesso maschile del tutto privo degli organi genitali (testicoli e pene). Con lo stesso termine, peraltro, viene definito anche colui che  risulta privo delle  sole gonadi (testicoli). Inoltre, sia nel primo che nel secondo caso, le cause originanti l’anomalia possono essere di…

Di Alessandro Livi

la circoncisione tra ritualità, scienza e giurisprudenza

23 Ottobre 2017 0

Si stima che ad oggi circa il 20 % della popolazione maschile mondiale si sia sottoposto ad intervento di circoncisione; di questo il 60 % è residente negli Stati Uniti. Nell’antichità la circoncisione maschile era diffusa nelle culture di diversi popoli del mondo. Ad eccezione dell’Europa e dell’Asia non semitica si può dire che tale intervento veniva praticato…

Di Alessandro Livi

i ciarlatani: il volto della medicina popolare in italia

28 Agosto 2017 0

Chi erano questi ciarlatani? Sicuramente all’inizio della diffusione di questo fenomeno, che possiamo datare nella prima metà del XIII secolo (anche se esempi di “ciarlataneria” si riscontrano nei secoli precedenti), si trattava nella maggior parte dei casi di persone prive di ogni qualificazione medica ufficiale, anzi spesso privi anche di un minimo di istruzione che vendevano medicamenti…

Di Alessandro Livi