Categoria: la medicina nella storia

il mos teutonicus ed il trattamento dei cadaveri nel medio evo

4 Agosto 2020 0

Il 27 settembre 1299 Bonifacio VIII emette la bolla papale De sepolturis nota anche come Detestande feritatis abusu dall’incipit della stessa. La Bolla viene successivamente pubblicata negli “Extravagantium” (sorta di appendice)  del Liber Sextus Decretalium D. Bonifacii Papae divenendo in questo modo parte delle leggi della Chiesa che regolano le pratiche di sepoltura. Le altisonanti…

Di Alessandro Livi

il torno frottore mercuriale

31 Marzo 2018 0

Era il mese di Novembre dell’anno 1809 quando  Pietro Ruggieri, noto medico  e botanico, davanti ai soci della Società Reale di Incoraggiamento di Napoli presentò la sua invenzione, una macchina in grado di facilitare le applicazioni di sublimato corrosivo nei malati di sifilide. Ad essa diede il nome di  “Torno Frottore mercuriale”. Sappiamo che il mercurio…

Di Alessandro Livi

i ciarlatani: il volto della medicina popolare in italia

28 Agosto 2017 0

Chi erano questi ciarlatani? Sicuramente all’inizio della diffusione di questo fenomeno, che possiamo datare nella prima metà del XIII secolo (anche se esempi di “ciarlataneria” si riscontrano nei secoli precedenti), si trattava nella maggior parte dei casi di persone prive di ogni qualificazione medica ufficiale, anzi spesso privi anche di un minimo di istruzione che vendevano medicamenti…

Di Alessandro Livi

quale considerazione avevano gli antichi romani per i loro medici?

9 Maggio 2020 0

Al tempo dell’antica Roma la figura del medico professionista  non era ancora  affermata. La medicina veniva essenzialmente praticata dal “pater familias” al quale appunto, tra le varie funzioni, spettava anche quella della  cura della salute del proprio gruppo familiare, schiavi compresi. Accanto alla “medicina domestica” ne esisteva anche una di tipo “ieratico”, praticata dai sacerdoti, …

Di Alessandro Livi

la mummia di grottarossa

22 Marzo 2018 0

Il 5 febbraio del 1964, nel corso di alcuni lavori di scavo effettuati alla periferia di Roma, in località denominata Tomba di Nerone e precisamente lungo la Via Cassia, al bivio con Via di Grottarossa, veniva alla luce un piccolo, ma pregevole sarcofago di marmo, contenente il corpo, imbalsamato ed avvolto in bende (tranne la…

Di Alessandro Livi

i bambini del padiglione 90

3 Aprile 2017 1

“Debbono essere custodite e curate nei manicomi le persone affette per qualunque causa da alienazione mentale, quando siano pericolose per sé o  per gli altri o riescano di pubblico scandalo e non siano e non possano essere convenientemente custodite e curate fuorchè nei manicomi”. Così si esprimeva la cosiddetta Legge Giolitti del 1904 affrontando il…

Di Alessandro Livi

messina 1743: resoconto sulla epidemia di peste e sullo spurgo generale

23 Giugno 2018 0

In occasione dell’epidemia di  peste che colpì la città di Messina nel 1743  scomparve il 71,6%, della popolazione cittadina: grazie al doppio censimento operato dalle autorità locali all’inizio del morbo e un anno dopo la sua cessazione, sappiamo che da 40.321 abitanti Messina scemò a 12.480. Ai morti della città occorre aggiungere i morti dei villaggi, assommati a…

Di Alessandro Livi

la medicina nella storia. gli inizi

23 Gennaio 2017 0

Nell’antichità, la medicina occidentale era una medicina teurgica, in cui la malattia era considerata un castigo divino, concetto che si trova in moltissime opere greche, come l’Iliade, e che ancora oggi è connaturato nell’uomo. Il simbolo  della  medicina  è  il  serpente, animale sacro  perché  ritenuto,  a torto, immune dalle malattie. Le prime scuole si svilupparono in…

Di Alessandro Livi

olio di oliva: le virtù dell’oro liquido

14 Ottobre 2018 0

Nell’antichità  il consumo dell’olio d’oliva era poco diffuso e quasi ovunque preferito ad altri oli; gli Egiziani per esempio utilizzavano quello  che si estrae dai semi della Moringa Oleifera pianta che cresce nelle zone tropicali ed equatoriali del pianeta ed il cui olio, a differenza di quello di oliva non irrancidisce a contatto con l’aria. In…

Di Alessandro Livi

gli albori della trasfusione di sangue

13 Ottobre 2019 0

L’inizio della trasfusione di sangue si fa risalire  al 15° secolo e precisamente   al luglio del 1492, anno, tra l’altro, della scoperta dell’ America da parte di Colombo. Siamo a Roma e sul soglio pontificio siede  Papa Innocenzo VIII,  225 ° discendente dell’apostolo Pietro.  In quei giorni Sua Santità, già sofferente  dei malanni legati all’età,…

Di Alessandro Livi

l’invenzione del termometro

12 Maggio 2019 0

La parola termometro ha origine dal termine greco therme ossia “calore” e metron  “misura” e indica quindi quello strumento che serve a misurare la temperatura basandosi sul principio della dilatazione dei corpi per effetto del calore; venne utilizzata per la prima volta dal matematico e filosofo francese Jean Leuréchon nella sua opera Récréation mathématique  pubblicata nel 1629,…

Di Alessandro Livi